La casa intelligente può essere controllata dall'utilizzatore tramite opportune interfacce utente (come pulsanti, telecomando, touch screen, tastiere, riconoscimento vocale), che realizzano il contatto (invio di comandi e ricezione informazioni) con il sistema intelligente di controllo, basato su un'unità computerizzata centrale oppure su un sistema a intelligenza distribuita. I diversi componenti del sistema sono connessi tra di loro e con il sistema di controllo tramite vari tipi di interconnessione (ad esempio rete locale, onde convogliate, onde radio, bus dedicato, ecc.).

Il sistema di controllo centralizzato, oppure l'insieme delle periferiche in un sistema ad intelligenza distribuita, provvede a svolgere i comandi impartiti dall'utente (ad esempio accensione luce cucina oppure apertura tapparella sala), a monitorare continuamente i parametri ambientali (come allagamento oppure presenza di gas), a gestire in maniera autonoma alcune regolazioni (ad esempio temperatura) e a generare eventuali segnalazioni all'utente o ai servizi di teleassistenza. I sistemi di automazione sono di solito predisposti affinché ogniqualvolta venga azionato un comando, all'utente ne giunga comunicazione attraverso un segnale visivo di avviso/conferma dell'operazione effettuata (ad esempio LED colorati negli interruttori, cambiamenti nella grafica del touch screen) oppure, nei casi di sistemi per disabili, con altri tipi di segnalazione (ad esempio sonora).

Un sistema domotico si completa, di solito, attraverso uno o più sistemi di comunicazione con il mondo esterno (ad esempio messaggi telefonici preregistrati, SMS, generazione automatica di pagine web o e-mail) per permetterne il controllo e la visualizzazione dello stato anche da remoto. Sistemi comunicativi di questo tipo, chiamati gateway o residential gateway svolgono la funzione di avanzati router, permettono la connessione di tutta la rete domestica al mondo esterno, e quindi alle reti di pubblico dominio.

FinTechnologies è partner certificato di una delle aziende leader di mercato per la domotica. Home Innovation presenta una domotica aperta che si adatta agli scenari del cliente e non viceversa permettendo così un ampia integrazione con i vostri ambienti. 

il controllo della propria abitazione con l'interfaccia Home innovation, che si presenta molto user friendly, sarà piacevole ed immediato.

Avere sotto controllo :

  • consumi per gestirne il risparmio
  • carichi elettici . Bilanciamento degli elettrodomestici collegati e controllo totale
  • impianto di riscaldamento e raffrescamento, impianto solare termico e fotovoltaico. Bialnciando l'utilizzo delle energie rinnovabili a quello delle energie tradizionali.
  • sicurezza preimetrale e visiva. Allarme e Videosorveglianza
  •  Irrigazione
  • Suono e intrattenimento
  • Luci perimentrali e controllo accesi
  • E tutto quello che per voi può essere importante.

             

Tutti questi punti appena elencati posso essere gestiti singolarmente o insieme, creando scenari a voi congeniali in base alle vostre abitudini e orari. Chiedeteci una consulenza vi daremo prova pratica per toccare con mano la vera forza della domotica.

 

 

La domotica per gestire la domotica per risparmiare,

una buona gestione aiuta a risparmiare in modo intelligente.

Fin Technologies @ FacebookFin Technologies @ TwitterFin Technologies @ LinkedinFin Technologies @ Google Plus

Fin Technologies @ Skype

Fin Technologies

Via Carmignola, 67/B
45021 - Badia Polesine (RO)
P.IVA 01335470298 - C.F. FNILSN75E02L359F
Tel. 0425071232 - Cell. 3290920684
fintechnologies@pec.itinfo@fintechnologies.it